Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Asiago

Provincia di Vicenza - Regione del Veneto


Contenuto

Calendario

Calendario eventi
« Gennaio  2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
             

News

Bando di Gara Bando di Gara

AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE D’INTERESSE PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ORGANIZZAZIONE DELL’EVENTO PIROTECNICO “FIOCCHI DI LUCE 2018”

AI SENSI DELL’ART. 36, C. 2, LETT.. B) DEL D.LGS. 50/2016.


IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

RENDE NOTO

che il Comune di Asiago intende attivare un’indagine di mercato mediante manifestazione di interesse, per individuare almeno cinque operatori economici aventi le caratteristiche ed i requisiti di seguito indicati, che siano interessati ad essere invitati a una procedura negoziata, ai sensi dell’art 36 comma 2 lett. b) del D.Lgs. 50/2016 per l’organizzazione di quanto sottospecificato.

Il presente avviso pubblico è finalizzato esclusivamente a ricevere manifestazioni d'interesse per favorire la partecipazione e la consultazione del maggior numero di ditte potenzialmente interessate, in modo non vincolante per l’Ente.

Con il presente avviso non è indetta alcuna procedura di affidamento concorsuale o paraconcorsuale e non sono previste graduatorie o attribuzione di punteggi o altre classificazioni di merito. La manifestazione di interesse ha il solo scopo di comunicare alla staziona appaltante la disponibilità ad essere invitati a presentare offerta nella successiva procedura negoziata e dunque non determina l’instaurazione di posizioni giuridiche od obblighi negoziali e non vincola in alcun modo l’Amministrazione che sarà libera di avviare altre procedure e/osospendere, modificare, annullare, in tutto o in parte, la presente indagine di mercato con atto motivato.

L’Amministrazione si riserva la facoltà di procedere all’affidamento anche in presenza di una sola manifestazione di interesse.

In relazione ai servizi da affidare, si precisa quanto segue.

STAZIONE APPALTANTE

Comune di Asiago (VI) – Piazza II Risorgimento 6

36012 Asiago (Vi)

Responsabile del Procedimento: Dott.ssa Donata Posocco

Tel. 0424/460003

PEC: asiago.vi@cert.ip-veneto.net

OGGETTO DELL’AFFIDAMENTO - DESCRIZIONE GENERALE

Ideazione, produzione totale e realizzazione di n°3 spettacoli piromusicali da realizzare ad Asiago il prossimo 2, 3, 4 febbraio 2018. Service audio luci per le n. 3 Serate.

 

Importo a base d’asta : € 50.000 IVA esclusa

 

CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO

  1. Spettacolo del 2 febbraio:

-          Location: Piazza Carli, Asiago

-          Tipologia: spettacolo piroteatrale/ piromusicale

-          Durata: 25 minuti circa

-          Distanza di sicurezza massima: 15 metri

-          Tipologia artifici: categoria Teatrale T1 o T2

-          Altre tecnologie: Utilizzo di sistema di Fiamme di fuoco naturale omologato CE, luci architetturali e fasci luminosi.

-          Interazione umana: Utilizzo di attori e performer per rendere più suggestivo lo show

-          La ditta deve essere in possesso di un sistema di sparo certificato CE

-          Il quantitativo minimo deve essere di almeno Kg. 30 di materiale  netto esplodente

-          Bonifica dell’area di sparo

 

  1. Spettacoli del 3 e 4  febbraio:

-          Location: da definire (nell’area del Comune di Asiago)

-          Tipologia: spettacolo piromusicale aereo

-          Durata: 15 minuti circa per ogni spettacolo

-          Ogni spettacolo piromusicale deve avere diverse postazioni di lancio:

  • almeno 3 per gli artifici sferici
  • almeno 9 per gli artifici a terra

-          Distanza di sicurezza massima: 100 metri

-          Tipologia artifici: Possono essere utilizzati artifici appartenenti al gruppo a terra e aerei,  per questi ultimi il calibro massimo utilizzabile è:

  • mm. 110 per gli artifici cilindrici
  • mm 130 per gli artifici sferici

-          La ditta deve essere in possesso di un sistema di sparo certificato CE

-          Il quantitativo minimo di ogni spettacolo deve essere di almeno Kg. 400 di materiale  netto esplodente

-          Il materiale pirotecnico di ogni spettacolo deve arrivare in loco ed essere allestito il giorno stesso

-          Bonifica dell’area di sparo

 

TEMA

I 3 spettacoli dovranno avere un tema comune, legato alla città di Asiago e/o al suo territorio e alla sua storia (che sarà oggetto di valutazione nella successiva procedura nel Mepa).

A CARICO DELL’ENTE APPALTANTE:

-          Messa a disposizione senza oneri delle aree di sparo;

-          promozione pubblicitaria;

-          diritti SIAE;

-          Alimentazione elettrica necessaria;

-          Pulizia e sgombro area di allestimento in caso di neve;

-          Delimitazione aree di sicurezza

-          Eventuale vitto e alloggio per massimo 8 tecnici

-          Pulizia finale aree interessate dagli spettacoli pirotecnici.

 

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE:

oltre ai requisiti di ordine generale:

non è ammessa infatti la partecipazione alla procedura di concorrenti per i quali sussistano i motivi di esclusione previsti dall’art. 80 del Nuovo Codice dei Contratti Pubblici – D.Lgs n. 50/2016, nonché altre cause previste dalla legislazione vigente. L’assenza delle condizioni preclusive è provata mediante dichiarazione resa dal partecipante ai sensi del D.P.R n° 445/2000,

il concorrente deve essere in possesso:

-          Di licenza di fabbrica di cui all’art. 47 del TULPS;

-          Di autocertificazione per almeno 7 dipendenti con estremi libro matricola o libro unico o soci d’opera risultanti da certificato Camera di Commercio, con idoneità all’accensione ex art.101 e superamento esame della formazione antincendio ad alto rischio con copia certificati.

-          Di Certificazione del sistema di gestione della qualità ISO 9001 in corso di validità;

-          Di ASSICURAZIONE: dovrà essere fornita copia della polizza RCT all risk, con massimale da  10.000.000 di euro o l’impegno di una primaria compagnia d’assicurazione a stipularla in caso d’aggiudicazione.

-          Di Disponibilità di sistema di accensione radio-comandato dotato di marcatura CE e conforme alle normative europee e nazionali di riferimento.

-          Di Fatturato minimo di  400.000,00 Euro

-          Iscrizione al Mepa alla Categoria Servizi, metaprodotto: “Servizi di realizzazione di spettacoli pirotecnici”

PROCEDURA DI AFFIDAMENTO

L’incarico di cui al presente procedimento verrà affidato a seguito di procedura negoziata ai sensi dell’art.36 comma 2, lett. b) del D.Lgs. 50/2016, tramite RDO sul portale Mepa, alla Categoria Servizi, metaprodotto: “Servizi di realizzazione di spettacoli pirotecnici” con aggiudicazione dell’incarico con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell’art. 95, c. 2 del D. Lgs. 50/2016:

A)    valutazione artistica :            punti 60

B)     valutazione tecnica :             punti 30

C)     valutazione economica:        punti 10

 

A seguito della ricezione delle manifestazioni di interesse, la stazione appaltante provvederà a verificare la conformità delle istanze alle indicazioni del presente avviso e successivamente, provvederà ad invitare, tramite RDo sul Mepa, tutti gli operatori economici che avranno presentato regolare istanza, purché pervenute nei termini e modi di cui al presente avviso.

N.B. Si procederà anche in presenza di una sola istanza pervenuta, purché in regola con il presente avviso.

 

PRESENTAZIONE MANIFESTAZIONE D’INTERESSE

I candidati interessati ad essere invitati alla negoziazione possono presentare istanza intestata a:

Comune di Asiago – Piazza II Risorgimento 6 – 36012 Asiago (VI), recante l’indicazione completa del mittente

e la seguente dicitura:

“Manifestazione di interesse per l'affidamento del servizio di organizzazione dell’evento “Fiocchi di Luce 2018””

L’istanza dovrà pervenire, entro le ore 12,00 del giorno 17/01/2018 con una delle seguenti modalità:

a) a mezzo raccomandata A/R ovvero mediante agenzia di recapito autorizzata;

b) con consegna a mano all’ufficio protocollo del Comune di Asiago;

c) tramite PEC all’indirizzo: asiago.vi@cert.ip-veneto.net

Il recapito delle manifestazioni di interesse rimane ad esclusivo rischio del mittente. Non saranno prese in considerazione le richieste che, per qualsiasi motivo, non risultino pervenuti entro il termine predetto all'indirizzo/i sopraindicati. Del giorno e dell'ora del recapito farà fede esclusivamente il protocollo dell'Ente.

La manifestazione di interesse redatta in conformità all'Allegato “A” del presente avviso dovrà essere unito, in copia, un documento di riconoscimento in corso di validità del sottoscrittore, a pena di esclusione.

Alla manifestazione di interesse non dovrà essere allegata alcuna offerta economica né progettualità.

 

CAUSE DI ESCLUSIONE

Saranno escluse le manifestazioni d’interesse:

• pervenute in ora e data successiva ai termini indicati nel presente avviso;

• che risultino non in possesso dei requisiti prescritti per la partecipazione indicati nel presente avviso;

• contenente dichiarazioni e/o documentazione recanti informazioni non veritiere accertate in qualsiasi momento. I dati richiesti sono raccolti per le finalità inerenti la procedura per l’affidamento dei servizi mediante procedura negoziata senza pubblicazione di bando di gara. Il conferimento dei dati richiesti ha natura obbligatoria. Il trattamento dei dati avverrà mediante strumenti anche informatici, idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza.

ACCESSO AGLI ATTI

Il diritto di accesso agli atti, in relazione all’elenco dei soggetti che hanno segnalato il loro interesse, è differito ai sensi dell' art. 53 comma 2, lettera b) del D.lgs. 50/2016.

Eventuali informazioni potranno essere richieste ai recapiti sopracitati della stazione appaltante.

Il Responsabile del Procedimento è la Dott.ssa Donata Posocco – Responsabile del Servizio

Allegati Notizia

Data ultimo aggiornamento: 10/01/2018
Piazza Secondo Risorgimento, 6
P.Iva IT 00467810248
E-mail: comune@comune.asiago.vi.it PEC: asiago.vi@cert.ip-veneto.net