Inizio pagina Salta ai contenuti

Comune di Asiago

Provincia di Vicenza - Regione del Veneto


Contenuto

News

Avviso pubblico

Centrale Unica di Committenza c/o Unione Montana Spettabile Reggenza dei Sette Comuni

Affidamento del Servizio della concessione in gestione dell’impianto sportivo “Pala Hodegar” di Asiago


Gestione dell’impianto sportivo “Pala Hodegar” di Asiago

Avviso di indizione procedura ristretta per la selezione di operatori economici da invitare a presentare offerta

Importo complessivo del servizio: € 200.000,00 

CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE:

Il servizio sarà aggiudicato con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell’art. 95, comma 2 del D. Lgs. n. 50/2016

TERMINE, INDIRIZZO DI RICEZIONE E MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI PARTECIPAZIONE:

Il termine per la presentazione delle domande di partecipazione, tramite Posta Elettronica Certificata (PEC) è fissato per le:

 

ore 12:00 del giorno 8 (otto) gennaio 2017

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale

Serie Speciale - Contratti Pubblici n. 143 del 9-12-2016

Indirizzo PEC:         asiago.vi@cert.ip-veneto.net;

Documentazione: 

1.  Domanda di partecipazione redatta su carta intestata firmata dal legale rappresentante degli operatori economici di cui al punto 5.1 del presente avviso. Per i raggruppamenti temporanei di cui all’ art. 45, c. 2, lettera d) del D.Lgs. 50/2016 la domanda deve essere sottoscritta da tutti i legali rappresentanti del raggruppamento.

2.  Dichiarazione, redatta secondo le modalità di cui all’art. 46 del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445, con cui l’operatore economico indica il numero e la tipologia di impianti sportivi gestiti nel periodo 1 ottobre 2011 / 30 settembre 2016. Per i raggruppamenti temporanei la dichiarazione deve essere presentata da tutti i legali rappresentanti del raggruppamento.

3.  Dichiarazione, redatta secondo le modalità di cui all’art. 46 del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445, con cui l’operatore economico indica il numero di collaborazioni con organismi associativi operanti nei settori dello sport e/o dei servizi al cittadino nel periodo 1 ottobre 2011 / 30 settembre 2016. Per i raggruppamenti temporanei la dichiarazione deve essere presentata da tutti i legali rappresentanti del raggruppamento.

4.  Dichiarazione, redatta secondo le modalità di cui all’art. 46 del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445, con cui l’operatore economico indica il numero di attività organizzate rivolte alle diverse fasce di popolazione nel periodo 1 ottobre 2011 / 30 settembre 2016. Per i raggruppamenti temporanei la dichiarazione deve essere presentata da tutti i legali rappresentanti del raggruppamento.

5.  Per i raggruppamenti temporanei di cui all’art. 45, c. 2, lettera d) del D.Lgs. 50/2016 atto costitutivo o impegno a costituire il raggruppamento, con indicate esattamente le quote di partecipazione di ogni singolo soggetto, sottoscritto da tutti i legali rappresentanti del raggruppamento.

Lingua: le autocertificazioni, le certificazioni, i documenti e la richiesta di partecipazione devono essere redatti in lingua italiana o corredati di traduzione giurata

Allegati Notizia

Data ultimo aggiornamento: 12/12/2016
Piazza Secondo Risorgimento, 6
P.Iva IT 00467810248
E-mail: comune@comune.asiago.vi.it PEC: asiago.vi@cert.ip-veneto.net