AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA PER L’AFFIDAMENTO AI SENSI DELL’ART. 36, C. 2, DEL SERVIZIO DI GESTIONE DELLO SPORTELLO INFORMAZIONI TURISTICHE E MUSE

Pubblicata il 10/04/2019

La presente procedura negoziata ha per oggetto: l’affidamento a ditta specializzata del servizio di gestione dello Sportello Informazioni Turistiche (presso l’ufficio di proprietà comunale sito sotto la Loggia dei Caduti in Piazza Carli) e del Museo “Le Carceri” (di proprietà comunale).
REQUISITI DI PARTECIPAZIONE:
Ditte e Cooperative sociali di tipo a) con i seguenti requisiti:
a) iscrizione in corso di validità ai sensi dell’art. 9, comma 1, L.381/91, agli Albi Regionali delle Cooperative Sociali che svolgono le attività di cui all’art. 1, lett. b) della Legge citata;.
b) Iscrizione alla competente C.C.I.A.A per attività comprendenti quella oggetto dell’appalto.
c) Inesistenza delle cause di esclusione di cui all'art.80 del D.lgs 50/2016;
d) di poter produrre idonee referenze bancarie;
e) di avere effettuato, con buon esito, nell’anno 2018, servizi analoghi a quelli oggetto della presente procedura per un importo complessivo con indicazione degli importi, delle date e dei destinatari, pubblici e privati (ai sensi del D. Lgs. 50/2016).
f) di essere iscritti al MEPA alla categoria “Organizzazione e gestione integrata degli eventi”


MODALITÀ PRESENTAZIONE DOMANDA
La richiesta di partecipazione, non vincolante per l’Amministrazione Comunale, dovrà pervenire entro e non oltre le ore 9.00 del giorno 18/04/2019, pena esclusione, all’Ufficio Protocollo del Comune di Asiago, Piazza II Risorgimento, 6 ,36012 Asiago VI.
Oltre il termine non sarà considerata valida alcuna richiesta.
La manifestazione dovrà pervenire o a mezzo PEC: asiago.vi@cert.ip-veneto.net, o a mezzo del servizio postale oppure mediante agenzia privata di recapito postale autorizzata, ovvero mediante consegna a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Asiago, Piazza II Risorgimento n. 6, 36012 Asiago (VI).
La domanda (redatta come da fac-simile allegato) deve essere sottoscritta da persona autorizzata a rappresentare legalmente la Ditta o la Cooperativa sociale ed alla stessa deve essere allegata fotocopia di valido documento di identità del sottoscrittore.
Trattandosi di una preliminare indagine di mercato, propedeutica al successivo espletamento della procedura negoziata in oggetto, il responsabile del procedimento individuerà, tra gli aspiranti operatori economici, partecipanti alla presente indagine di mercato ed in possesso dei requisiti di legge, i cinque soggetti cui rivolgere l’invito alla procedura negoziata medesima, nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento e proporzionalità.
Qualora il numero delle Ditte e Cooperative di tipo A che manifestano interesse fosse superiore a 5, il Comune di Asiago, tramite sorteggio, ne sceglierà 5.
Si dà atto che l’Amministrazione si riserva la facoltà di procedere all’affidamento anche in presenza di una sola manifestazione di interesse.
Resta inteso che la suddetta partecipazione non costituisce prova di possesso dei requisiti generali e speciali richiesti per l'affidamento dei servizi, che invece dovranno essere dichiarati e verificati dalla stazione appaltante in occasione della procedura negoziata di affidamento ed in conformità delle prescrizioni contenute nella lettera d’invito.
Il presente avviso, finalizzato ad un’indagine di mercato, non costituisce proposta contrattuale e non vincola in alcun modo il Comune di Asiago che sarà libero di avviare altre procedure.
I dati personali forniti saranno trattati ai sensi del decreto legislativo n. 196/2003 per le finalità e le modalità previste dal presente avviso e per lo svolgimento dell’eventuale successivo rapporto contrattuale.
 
INFORMAZIONI
Il presente avviso è finalizzato ad una indagine di mercato, non costituisce proposta contrattuale e non vincola in alcun modo l’Amministrazione che sarà libera di seguire anche altre procedure.
L’Amministrazione si riserva di interrompere in qualsiasi momento, per ragioni di sua esclusiva competenza, il procedimento avviato, senza che i soggetti richiedenti possano vantare alcuna pretesa.
Resta inteso che la suddetta partecipazione non costituisce prova di possesso dei requisiti generali e speciali richiesti per l’affidamento dei lavori che invece dovrà essere dichiarato dall’interessato ed accertato dal Comune di Asiago in occasione della procedura di affidamento.
Il trattamento dei dati inviati dai soggetti interessati si svolgerà conformemente alle disposizioni contenute nel D.Lgs.50/2016 per le finalità unicamente connesse alla procedura di affidamento del servizio.
 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato avviso.pdf 198.87 KB
Allegato modulo partecipazione.doc 29.5 KB
torna all'inizio del contenuto